Archivi del mese: marzo 2015

Luogo e data di nascita di Gesù

Abbiamo già osservato, nel precedente articolo relativo al mese di febbraio 2014, come uno degli obbiettivi teologici fondamentali che vollero cogliere i redattori dei Vangeli nella stesura dei loro testi fosse quello di certificare lo stato messianico di Gesù e di conseguenza la sua discendenza davidica, attraverso una evidente manipolazione degli antichi oracoli di venerati profeti, quali Isaia e Michea, per far nascere arbitrariamente Gesù a  Betlemme di Efrata, in Giudea, città natale del re Davide. Continua la lettura di Luogo e data di nascita di Gesù

I Vangeli apocrifi

Sul finire del primo secolo  d.C. già circolavano moltissime versioni del Vangelo per cui la Chiesa nascente fu costretta a fare delle scelte per scegliere i testi evangelici più sobrii e più attendibili dal punto di vista storico. Di queste molte versioni in circolazione i quattro Vangeli canonici e gli Atti degli apostoli diventarono i testi ufficiali della Chiesa e furono gli unici ad essere considerati storici e quindi dotati di autorità per garantire la veridicità delle azioni, delle opere e delle parole di Cristo. I molti Vangeli allora in circolazione ben presto furono dimenticati in quanto non riconosciuti dalla Chiesa ufficiale anzi, alcune comunità cristiane che basavano il loro credo su tali testi e che quindi non erano allineate con il pensiero dell’ortodossia cristiana, furono bandite e dichiarate eretiche. Continua la lettura di I Vangeli apocrifi