Archivi del mese: novembre 2015

Giovanni Battista, il precursore (2)

Agli inizi della sua predicazione Giovanni Battista ottenne un grande successo popolare e le folle che accorrevano a lui per farsi battezzare e per ascoltare la sua parola, chiedevano al carismatico predicatore il comportamento da tenere per essere ammessi a far parte del nuovo regno che stava per realizzarsi. Non si può fare a meno di notare che il pensiero del Battista è permeato di dottrina essenica in particolar modo per quanto attiene alla questioni socio-economiche. Continua la lettura di Giovanni Battista, il precursore (2)

Giovanni Battista, il precursore (1)

Dal Vangelo di Luca si apprende che Giovanni iniziò la sua missione di predicatore nel quindicesimo anno del regno di Tiberio (Lc 3, 1). Questa data è di rilevante importanza dal punto di vista cronologico, perché ad essa è legato anche l’inizio dell’attività pubblica di Gesù. Siccome l’imperatore Ottaviano morì il 19 agosto dell’anno 767 di Roma, che corrisponde al 14 d.C., il quindicesimo anno del governo di Tiberio dovrebbe cadere tra il 19 agosto del 28 d.C. ed il 18 agosto del 29 d. C.. Continua la lettura di Giovanni Battista, il precursore (1)