Archivi del mese: dicembre 2016

Le problematiche del dopo referendum

Siamo di nuovo nel guado, siamo ricaduti in un vergognoso pantano che pone l’Italia nel novero dei paesi meno efficienti al mondo avendo raggiunto, dopo le attuali consultazioni presidenziali, lo strabiliante primato  di 64 governi in 70 anni di regime repubblicano con una durata media, per ciascun governo, di circa 1.1 anni. Continua la lettura di Le problematiche del dopo referendum

Le conseguenze dell’esito referendario

Ci siamo, mancano poche ore alla resa dei conti; dopo molti mesi di dibattiti pro  o contro la riforma costituzionale, che in principio era stata scritta e condivisa da una vasta compagine di forze politiche ed  era stata votata con almeno il 60% di consenso delle forze parlamentari Berlusconi, leader di Forza Italia, con molta leggerezza e poco senso di responsabilità, non ebbe alcuno scrupolo nel buttare a mare tutto il lavoro politico riformista svolto grazie al patto del Nazzareno nel momento in cui il Partito Democratico, per evitare lo stallo, propose ed elesse il nuovo Presidente della repubblica nella persona di Sergio Mattarella, per altro stimato ed apprezzato dallo stesso Berlusconi e da molti altri politici di Forza Italia. Continua la lettura di Le conseguenze dell’esito referendario